By | giovedì, settembre 05, 2019 Leave a Comment
Nello scorso post abbiamo capito come si realizza il punto a coste elastiche all'uncinetto,
POTETE TROVARLO A QUESTO LINK

Come vi avevo anticipato sarebbe stato molto utile per realizzare bordure elastiche per cappelli, guanti, manicotti.... insomma! Il suo utilizzo è notevole.

Vi presento oggi un cappellino realizzato all'uncinetto proprio partendo dal punto a coste... se avete già realizzato cappelli all'uncinetto vi sembrerà quasi strano partire dalla fronte per salire a stringersi... in quanto spesso i cappelli a crochet sono realizzati cominciando dal centro, dal punto più in alto.

Questo diverso modo di lavorare secondo me permette di riuscire a rimanere più fedeli alle dimensioni che si vogliono ottenere, in quanto si parte proprio dalla circonferenza della testa da vestire.

CLICCANDO QUI POTETE TROVARE ANCHE LE CIRCONFERENZE DELLA TESTA A SECONDA DELL'ETà

Vi presento quindi il cappellino per cui ho realizzato un video tutorial:



Ed ecco a voi il video!
Buona visione e Buon lavoro!!!!





Aggiornamento!!!!!

Eccovi un altro video in cui utilizzare il punto a costa elastica per realizzare una fascia larga para orecchie utile anche a chi ha i capelli lunghi!!!!





Besitos!!!!

Post più recente Post più vecchio Home page

0 commenti: