Come realizzare la bordura a coste elastiche per i cappelli all'uncinetto

By | sabato, agosto 31, 2019 Leave a Comment
Oggi torniamo a parlare di uncinetto.... crochet!
Nello specifico vorrei spiegarvi come realizzare la bordura elastica a coste per i cappelli all'uncinetto, che possono poi essere eseguiti, da quel punto in poi, con qualsiasi lavorazione da voi preferita.
Io inizierò con proporvene qualcuna molto semplice nei prossimi tutorial.




Il problema dei cappelli all'uncinetto è infatti spesso quello di non riuscire a garantire una elasticità tale, lungo la fronte, da rendere confortevole il cappello stesso.

Ma andiamo per gradi, oggi parliamo del punto coste all'uncinetto.
Naturalmente questa lavorazione, che io vi propongo per la creazione di cappelli, può essere adattata a bordi di guanti e manicotti, calzini, per arrivare a maglioncini e maniche.

Per il mio tutorial, sia quello contenuto "in prosa" in questa pagina, sia quello che potrete vedere sul mio  CANALE YOUTUBE
io utilizzerò un uncinetto del numero 6 e una lana adeguata per tale uncinetto.

Per prima cosa dobbiamo decidere la dimensione che avrà il nostro cappello.
Per prendere correttamente la misura dovete, utilizzando un metro da sarta, misurare la circonferenza della testa un centimetro circa sopra l'orecchio.
Ipotizziamo di avere ottenuto una circonferenza lunga 55 cm.
Il nostro bordo a coste non dovrà essere lungo 55 cm, in quanto rischierebbe di "scapparci" dalla testa", proprio in virtù dell'elasticità del punto che impareremo a fare.
Considerate sempre un 5/10% in meno: dovete quindi orientarvi sui 50/52 cm.

Qui sotto riporto una tabella delle "circonferenze standard" delle teste, a seconda dell'età, che potrebbe servirvi nel caso in cui non potete prendere direttamente la misura:


Identificata quindi la lunghezza in cm. della circonferenza della testa, iniziamo a lavorare a coste (ricordandoci che la lunghezza del nostro lavoro dovrà essere inferiore del 5/10% rispetto alla circonferenza di cui sopra).

Io andrò realizzare una bordura per un cappello da adulti ed inizio avviando 7 catenelle + 1 che mi servirà per girare.
Nel caso in cui vogliate realizzare un appellino per bimbi dovrete rendere proporzionale lo spessore della bordura elastica alla dimensione totale del cappello, quindi potrebbero bastarvi 4/5 catenelle.

Ecco quindi come procedere:

- Avviate 7 catenelle + 1 per girare:




- Tornate indietro a maglia bassa per le sette catenelle di base (non lavorate quella che vi era servita per girare)




- Eseguite una catenella (vi servirà per girare nuovamente il lavoro e questa non andrà MAI lavorata)



- Lavorate i primi sei punti di base a maglia bassa prendendo SEMPRE E SOLO l'asola retrostante del punto di base:


- Lavorate l'ultimo punto a maglia bassa normalmente, prendendo quindi entrambe le asole:



- Eseguite una catenella per girare.




Ripetete la lavorazione fino ad ottenere la lunghezza desiderata e, se dovete realizzare qualcosa di circolare, chiudete il lavoro lavorando a maglia bassissima:




Avete così ottenuto il vostro bordo elastico a coste lavorato all'uncinetto.

Volete sapere come si finisce di realizzare il cappello????
Non vi è stato chiaro qualche passaggio di questo post?
Allora non perdetevi il prossimo tutorial e il video completo!

Nel frattempo potete accedere al video di questo tutorial 
CLICCANDO QUI

Ricordatevi che mi trovate su facebook, instagram e youtube!!!!

Happy crafting!!!





Post più recente Post più vecchio Home page

0 commenti: